Italia

4 novembre, giornata dell'Unità nazionale e delle Forze armate

Roma, 4 nov. (askanews) - Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha deposto una corona d'alloro sulla Tomba del Milite Ignoto all'Altare della Patria a Roma nel giorno in cui si celebra il 4 novembre, festa dell'Unità nazionale e delle Forze armate.

Una cerimonia sobria a causa delle restrizioni imposte della pandemia di Covid-19 in corso. Il momento particolarmente toccante è stato sottolneato da un passaggio delle Frecce Tricolori che con i fumi colorati hanno disegnato la bandiera italiana nei cieli della capitale.

Proprio per sottolineare l'impegno delle Forze armate durante l'emergenza sanitaria, il Capo dello Stato ha inviato un messaggio al ministro della Difesa, Lorenzo Guerini.

"Soldati, Marinai, Avieri, Carabinieri, Finanzieri e personale civile della Difesa - ha scritto Mattarella - A ciascuno di voi esprimo il ringraziamento per la vostra opera e rivolgo l augurio più cordiale e un affettuoso saluto, con le espressioni della più viva stima, a nome del popolo italiano".

Riproduzione riservata ©
loading...