Italia

21 gennaio 1921: cento anni dalla nascita del PCI

Roma, 20 gen. (askanews) - Si intitola "La dannazione della sinistra - Cronache di una scissione", ed è un documentario realizzato da Ezio Mauro, giornalista e storico direttore di Repubblica. Un secolo fa, al Teatro Goldoni di Livorno il Partito SOcialista fondato da Filippo Turati si spaccò perdendo la componente comunista guidata da Amadeo Bordiga. I comunisti si mossero verso il Teatro San Marco dove fondarono il Partito Comunista Italiano. Nacque così il partito che fu di Gramsci, che fece opposizione al regime fascista dall'esilio, e che poi rappresentò l'opposizione al governo democristiano per quasi quarant'anni dopo la fine della seconda guerra mondiale.

Il documentario di Ezio Mauro prodotto da Simona Ercolani per Stand By Me e diretto da Cristian di Mattia, oltre a immagini d'archivio, presenta interviste a testimoni illustri della storia del PCI, e vuole tracciare un parallelo fra quella storica scissione e la tendenza alla frammentazione oggi della sinistra italiana: come recita un comunicato stampa, "l'impossibilità per la sinistra, mentre promuove la solidarietà e la fraternità come suoi ideali programmatici, di rimanere unita al proprio interno, generando un paradosso ancora attuale".

Il documentario su www.raiplay.it

Riproduzione riservata ©
loading...