Italia

, "Con multidisciplinarietà terapie più efficaci"

Anche grazie alla multidisciplinarietà la medicina sta facendo passi da gigante, giorno dopo giorno, e il paziente non può essere dimenticato, anche sotto il profilo divulgativo oltre che dal punto di vista assistenziale”.  Lo ha affermato Matteo Arzenton, presidente di Avec (Associazione veneta per l’emofilia e le coagulopatie), durante l'incontro online in occasione della tappa vicentina di Articoliamo, campagna sostenuta da Sobi con il patrocinio di FedEmo.   
Riproduzione riservata ©
loading...