Per 200 miliardi, tariffe saranno probabilmente di circa il 10%