Siamo entrati con la Guardia di finanza nei capannoni tra Firenze e Prato dove i cinesi hanno ormai soppiantato gli artigiani italiani nella produzione di pelletteria per le grandi case del lusso italiano e inglese. Ecco le immagini che fotografano una realtà poco conosciuta di ciò che accade dietro le quinte delle griffe mondiali della moda.