Ma Toninelli assicura: nessun pericolo per finanziamenti