250 milioni destinati ai "navigator", 50 milioni all'Inps