Il Passo Fedaia, oltre a fare da confine tra Veneto e Trentino Alto Adige, è una delle salite più dure delle Dolomiti con pendenze del 18%. In vetta, oltre quota 2mila metri e ai piedi del ghiacciaio della Marmolada, si staglia il Lago Fedaia, formato dalla diga omonima di Enel Green Power. La hanno raggiunto, chiacchierando di ciclismo ed energia, il direttore Italia del gruppo Enel, Carlo Tamburi, e l'ex ciclista Paolo Savoldelli, vincitore di due Giri d'Italia.