Alitalia, infrastrutture, porti, digitale. Ci sono alcune chiare priorità nella missione che vedrà impegnato in Cina, tra fine agosto e i primi giorni di settembre, il sottosegretario allo Sviluppo economico Michele Geraci. In parallelo alla missione del ministro dell’Economia Giovanni Tria, il sottosegretario Geraci avvierà un giro di incontri da proseguire a settembre e novembre insieme alle imprese in occasione delle fiere di Chengdu e Shanghai.C’è l’obiettivo di aumentare il nostro export, fino a raddoppiare gli attuali 16 miliardi di dollari, e c’è fiducia di poter aumentare la quota di investimenti diretti...leggi l’intervista al sottosegretario allo Sviluppo economico Michele Geraci: «In Cina a caccia di risorse per Alitalia, porti e digitale» (di Carmine Fotina)