Roma, 9 feb. (askanews) - "Il messaggio che deve venire fuori è un messaggio positivo, se è vero che digitalizzare può avere dei costi, tuttavia questo aiuta a rendere più efficienti i processi lavorativi e aiuta a dialogare con l'andamento dei sistemi in cui professionisti e imprese si interfaccaino. Il saldo è sicuramente positivo, non dobbiamo vedere il digitale come un costo ma come un investimento dal quale poterci attendere un ritorno" lo ha detto Claudio Rorato dell'Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale, Politecnico di Milano a margine della presentazione a Roma del progetto ITA.NEXT, costruire l'Italia Digitale.

"Ognuno dovrà fare la sua parte, quella politica, quella imprenditoriale, quella delle istituzioni, dei professionisti. Tutti coloro che fanno parte del sistema paese dovranno portare le proprie istanze, perchè il paese sta predendo coscienza della necessità di utilizzare il digitale per il suo sviluppo" ha concluso Claudio Rorato.