Roma, 4 mar. (askanews) - "Le casse hanno un ruolo strategico importantissimo, che deve aiutarci a mettere insieme una parte di risorse pubbliche e l'ottima gestione di risorse private per poter garantire al nostro sistema di sicurezza sociale di reggere nel

suo insieme. È una sicurezza sociale che cambia, perché è cambiata la società l'economia ed il mercato del lavoro. E questo ha causato profonde ricadute". A sottolineare il ruolo sempre più importante della casse di previdenza e la loro capacità di investimento è Anna Cinzia Bonfrisco, presidente della Commissione di vigilanza sulla Cdp e come componente della commissione bilaterale per il controllo sull'attività degli enti

gestori di previdenza intervenuta al Forum di Valore a Borgo Egnazia.

Secondo Bonfrisco la casse di previdenza devono "individuare quei settori strategici per le professioni che aderiscono alla previdenza complementare obbligatoria e come a queste professioni ne agganciano altre allargando le platee per far svolgere a questo risparmio privato un ruolo sempre più attivo investendo nel settore strategici del paese che sono le aziende, gli studi professionali e lòe grandi infrastrutture".

"Nell'infrastrutturazione del paese noi abbiamo un forte bisogno di ridurre il gap sul digitale. C'è un grande margine a partire dalla formazione di giovani generazioni che devoni diventare nuovi professionisti e sulla formazione digitale le casse possono giocare un ruolo importantissimo".