La prima pagina di oggi
Leggi fino al 30/9 a soli 9,90 €Prima ti abboni, più leggi, più risparmiAbbonati

Economia

BigProfiles, la startup che prevede i comportamenti dei clienti

Roma, 3 mag. (askanews) - Capire in anticipo quali saranno i comportamenti e le scelte dei propri clienti in modo da poter tarare nel modo più efficace le politiche di marketing e di vendita. Si tratta della piattaforma di profilazione sviluppata da Big Profiles, una startup del gruppo LVenture, grazie ad un'intelligenza artificiale proprietaria e brevettata. Cosa riesce a fare la piattaforma lo spiega il ceo Lorenzo Luce.

"Big Profiles - dice - è in grado di profilare i clienti delle aziende sfruttando informazioni esterne all'azienda stessa, predicendo propensioni e comportamenti dei suoi consumatori. Il sistema parte da informazioni anonime e consensate a livello privacy dei consumatori e sfrutta fonti dati come open data, social network e fonti dati proprietarie per stimare più di 250 indicatori di profilazione riguardo ogni consumatore dell'azienda".

"Ma non è finita qua - prosegue Luce - Il matching learning riesce a sfruttare questi profili probabilistici per predire le propensioni e i comportamenti di acquisto dei consumatori. Il che ha un impatto diretto sulle campagne marketing e sales dell'azienda che arriva a triplicare le proprie vendite".

I risultati finora raggiunti, prosegue Luce, sono incoraggianti. Tanto da pianificare un programma di crescita: "Oggi fra i nostri clienti figurano banche, assicurazioni, aziende retail, utilities. Siamo partiti 18 mesi fa con un seed round da mezzo milione e oggi fatturiamo circa 100mila euro per trimestre con un trend di crescita del 25% quarter su quarter. Un fatturato su cui marginiamo circa l'80% vendendo licenze software recurring su base annuale o pluriennale".

"Puntiamo a fatturare circa 10 milioni di euro nei prossimi tre anni - conclude - per questo abbiamo pianificato un da tre milioni che verrà coperto per più del 50% dai nostri attuali soci per cui oggi siamo alla ricerca di circa un milione e mezzo di euro che ci porterà a chiudere il round e a scalare a livello europeo".

Riproduzione riservata ©

Loading...

Consigliati per te