Il conto alla rovescia per l'accensione delle prime 15 telecamere dell'Area B di Milano – la zona a basse emissioni voluta dal comune per tenere fuori dalla città i veicoli più inquinanti – è quasi terminato: si parte il 25 febbraio, salvo rinvii dell'ultima ora. Quel giorno scatterà un piano di divieti progressivo, con orizzonte decennale. Inizialmente saranno bloccati i veicoli benzina “Euro 0” e quelli diesel fino alla classe “Euro 3” compresa. Ma dopo solo otto mesi arriveranno nuovi stop.
PER SAPERNE DI PIU’
Area B, non solo Diesel euro 3: tutti i blocchi previsti entro il 2030 (di Antonio Larizza)