BORGHESE TETE A’ TETE - FUSILLONI NERO DI SEPPIA POMODORINI E GAMBERI

Tempi:*
Costi:**
Difficoltà:*
I crostacei sono cibo afrodisiaco per eccellenza. Che cosa c'è di più sexy che pulire con il
tovagliolo le labbra della compagna da una macchiolina di nero di seppia?
Ingredienti per 2 persone:
300 g di fusilloni (Armando)
1 litro d'acqua
12 gamberi rossi
pomodorini
50 g di nero di seppia (lo si può trovare già pronto in pescheria)
2 filetti di acciuga
basilico qb
1 spicchio di aglio
sale qb
olio qb
Preparazione:
Cuocere i fusilloni in acqua bollente e salata. Nel frattempo tagliare i pomodorini in due.
Far scaldare in una padella un filo di olio, uno spicchio di aglio incamiciato schiacciato e un
filetto di acciuga. Togliere l'aglio e far saltare i pomodorini con un po' di acqua di cottura
della pasta. Schiacciare i pomodorini e aggiungere una punta di nero di seppia e qualche
foglia di basilico spezzettato. Tagliare i gamberi crudi a tocchetti e insaporire con della
scorza di limone grattuggiata. Scolare la pasta direttamente nella padella, far saltare con i
pomodorini. Impiattare aggiungendo i tocchetti di gamberi e finire con delle foglie di
basilico.
Abbinamento: per un abbinamento particolarmente delicato si suggerisce un Cortese dell'Alto Monferrato.
Riproduzione riservata ©
loading...