AD DI BPER BANCA

Vandelli: «Fusioni tra banche? Quest’anno abbiamo condizioni migliori»

di Cheo Condina

Alessandro Vandelli, ad di Bper Banca, sottolinea come il 2019 - con l'acquisizione di Unipol Banca e altre operazioni- è stato un anno di «grande crescita con risultati positivi e una buona base di partenza per il 2020». Nuove aggregazioni? «Oggi ci sono condizioni migliori rispetto al passato: la qualità degli attivi bancari è migliore e la Bce guarda con più favore alle fusioni»
Riproduzione riservata ©
loading...