Trading

“Positivi sull’azionario globale di qualità”

di Rosalba Reggio

“Nel medio lungo periodo siamo positivi sull'azionario globale, penalizzato nel 2022 per le alte valutazioni di fine 2021, ma la cui qualità garantisce per il futuro. Queste azioni sono infatti generalmente anticicliche, meno legate alle fluttuazioni dell'inflazione e dai tassi di interesse”. Il commento di Gabriella Berglund, Branch Manager di Comgest Italia.
Riproduzione riservata ©
loading...