trading

Mercati: bilancio 2019 e previsioni 2020

di Rosalba Reggio

I venti di recessione che si respiravano lo scorso anno erano stati innescati soprattutto dalle politiche restrittive delle Banche Centrali. Il cambio di rotta ha quindi regalato all'economia i tempi supplementari di una partita che sembrava persa. Il 2020 si preannuncia adesso addirittura migliore del 2019, anche se il settore manifatturiero non gode di buona salute. L'intensità della crescita, inoltre, è bassa. Le politiche monetarie espansive, però, hanno due conseguenze negative: negli Stati Uniti, per esempio, applicate in un momento di piena occupazione hanno reso le Banche Centrali meno credibili, inoltre hanno innescato una disperata ricerca di rendimento sui mercati. Ma cosa succederà nel 2010? Ne parla Donatella Principe, Director market and distribution strategy di Fidelity International
Riproduzione riservata ©
loading...