Finanza

La giornata dei mercati

Il clima di incertezza legato all'andamento dei contagi da Covid 19, unito ai dubbi sulla ripresa economica negli Stati Uniti, ha penalizzato i listini azionari europei. Le Borse continentali venerdì 18 settembre hanno chiuso vicino ai minimi una seduta volatile, caratterizzata da movimenti legati alle scadenze tecniche di future e opzioni su azioni e indici (le cosiddette “tre streghe”). A Piazza Affari il Ftse Mib ha perso così l'1,09%.
Riproduzione riservata ©
loading...