Finanza

La giornata dei mercati

Dopo la “svolta” di Powell sull'inflazione, le Borse europee fanno i conti con deboli dati macro che certificano una ripresa economica ancora lontana. La garanzia della Fed su una politica “accomodante” a lungo termine ha infatti sostenuto le banche, ma questo non è bastato per trascinare al rialzo i listini nella seduta del 28 agosto. Non fa eccezione Piazza Affari che chiude sulla parità (-0,03% il Ftse Mib) salvata solo dagli istituti di credito.
Riproduzione riservata ©
loading...