Finanza

La giornata dei mercati

E' arrivato il rimbalzo per le Borse europee che avevano archiviato l'ultima settimana ai minimi da oltre tre mesi. Se il rischio di nuovi lockdown non si attenua, viste le statistiche dei contagi in aumento in molti Paesi europei, e l'attenzione è tutta sul primo confronto diretto tra Donald Trump e lo sfidante Joe Biden per le presidenziali Usa, alcuni indicatori sulla ripresa dell'industria cinese accompagnati da operazioni straordinarie hanno favorito ill ritorno degli acquisti sui listini azionari. Nella seduta del 28 settembre Piazza Affari, che era tornata ai minimi dai primi giorni di giugno e che aveva perso il 4,2% nell'ultima settimana, è risalita del 2,47% riportando il Ftse Mib sopra i 19mila punti. In controtendenza solo Atlantia -1.1% dopo l'ultimatum del Governo italiano per un riassetto di Autostrade per l'Italia che coinvolga Cdp. Con la maggiore propensione degli investitori al rischio, ha frenato il dollaro considerato bene rifugio: il cambio euro/dollaro è risalito a 1,1650
Riproduzione riservata ©
loading...