Finanza

La Borsa, gli indici di oggi 6 gennaio 2021

Chiusura in forte rialzo per le Borse europee, spinte dai dati incoraggianti sul fronte macro, dal via libera dell'Ema al vaccino di Moderna e dall'attesa per la proclamazione dei senatori della Georgia. Milano, il 6 dicembre 2021, è salita del 2,4%, mentre lo spread ha chiuso a 107 punti, minimo da 4 anni.
In testa al Ftse Mib Buzzi (+7,9%) in scia al fermento del settore costruzioni e UniCredit (+6,1%) sull'ipotesi che lo stato rilevi 14 miliardi di crediti in sofferenza per agevolare la fusione con Mps (+3,7%). Sono andate bene anche le Cnh (+6,6%), sulle indiscrezioni delle trattative in essere con la cinese Faw per cedere Iveco
Riproduzione riservata ©
loading...