Finanza

La Borsa, gli indici di oggi 26 marzo 2021

La corsa del petrolio, la collaborazione stati uniti e unione europea sui vaccini e il miglioramento della fiducia delle imprese tedesche hanno posto le premesse per il rialzo delle borse europee nella seduta del 26 marzio 2021. Così tutti i principali indici europei hanno chiuso in positivo, spinti dagli acquisti su minerari, energia, tech e banche. Milano ha guadagnato lo 0,7% venerdì e lo 0,8% nell'ottava, Parigi lo 0,6% e Francoforte lo 0,8%. La migliore è stata Amsterdam, +1,6 e al massimo storico. A Piazza Affari in evidenza i petroliferi (+3,6% Tenaris), ma focus anche su Atlantia e Tim, che ha guadagnato il 3,5% tra l'ottimismo per il dossier della rete unica e l'assegnazione dei diritti tv della Serie A alla cordata che vede Telecom affiancare Dazn. Infine, spread stabile a 96 punti, euro ai minimi dall'autunno sotto 1,18 dollari.
Riproduzione riservata ©
loading...