Finanza

La Borsa, gli indici di oggi 25 gennaio 2021

I ritardi nelle consegne dei vaccini, la recrudescenza della pandemia e le possibili limitazioni dei viaggi non essenziali in Europa hanno messo il freno alle Borse nella seduta del 25 gennaio 2021. Gli indici hanno chiuso sui minimi di giornata (Parigi -1,57%, Francoforte -1,66%, dopo il calo della fiducia delle imprese in gennaio, Londra -0,84% e Madrid -1,85%. In calo anche Piazza Affari (-1,6%), che deve anche fare i conti con l'incertezza politica e la crisi di governo. Va detto che i mercati non sembrano credere all'ipotesi di elezioni anticipate, tant'è che lo spread è calato leggermente da 124 a 122 punti. Per quanto riguarda i titoli, sul Ftse Mib bene i titoli difensivi, come le utility, ma a correre è soprattutto Diasorin (+2,69%). Con i ritardi della campagna vaccinale, è probabile che i test per il Covid rimarranno al centro della scena. In coda le banche, ma anche Stellantis (-4,6%), dopo i rally precedenti, e Cnh Industrial (-4,8%). Infine, poco mosso il petrolio, euro in calo sul dollaro.
Riproduzione riservata ©
loading...