Finanza

La Borsa, gli indici di oggi 22 gennaio 2021

Chiusura debole per le Borse europee nell'ultima seduta di una settimana segnata dall'insediamento di Joe Biden alla Casa Bianca e dalla Bce, che ha lanciato l'allarme sulla ripresa nei primi mesi del 2021. Maglia nera per Piazza Affari dove il Ftse Mib ha perso l'uno e mezzo per cento risentendo anche della situazione politica italiana e dello spread tra BTp e bund in rialzo a 124 punti base. Parigi ha lasciato sul terreno lo 0,56% e Francoforte ha limitato i danni (-0,24%) grazie al balzo di Siemens. L'andamento della pandemia, con i numeri che restano elevati a livello globale e i timori che le misure di contenimento possano durare ancora mesi, hanno frenato i listini che hanno subito le vendite soprattutto su banche, viaggi e assicurazioni, in una giornata negativa anche per il comparto petrolifero
Riproduzione riservata ©
loading...