Finanza

La Borsa, gli indici di oggi 17 febbraio 2021

Nexi “inciampa” a Piazza Affari sul collocamento di un bond convertibile che zavorra la società facendole perdere il 4,4% al termine della seduta del 17 febbraio. L'azienda dei pagamenti digitali è così tra le peggiori sul Ftse Mib che ha sua volta a vissuto una giornata nervosa, in cui ha ceduto l'1,1%, ed è il listino peggiore in Europa, nonostante l'esordio di Draghi in Parlamento. Si interrompe di colpo anche il rally di Saipem (-4,7%) dopo la recente corsa sull'onda dei prezzi del petrolio, male anche il lusso con Moncler (-2,3%). Perde terreno il gruppo Stellantis (-2,2%) le cui immatricolazioni di nuove auto sono diminuite a gennaio in Europa del 27,4% rispetto allo stesso mese del 2020
Riproduzione riservata ©
loading...