Finanza

La Borsa, gli indici di oggi 16 febbraio 2021

Seduta sottotono il 16 febbraio 2021 per le Borse europee, che non hanno trovato forza nelle speranze di ripartenza della “locomotiva tedesca” e nei nuovi record di Wall Street. Milano ha così perso lo 0,69%, alla vigilia del voto di fiducia al Senato sul nuovo governo Draghi. Francoforte ha invece ceduto lo 0,3% decimi, Londra lo 0,1%, parigi ha finito sulla parità. Detto questo il clima sui mercati resta positivo e l'avversione al rischio sotto controllo. Gli investitori hanno guardato anche ai prezzi del petrolio, che prima si è riportato ai livelli pre covid con il brent sopra 63 dollari e poi ha invertito rotta, muovendosi in calo. Nonostante questo, a Piazza Affari la migliore è stata Saipem (+1,6%), mentre sono rimaste più indietro Tenaris ed Eni. Deboli le utilities con A2A giù di 2 punti. Sul fronte valutario, infine, l'euro resta sopra a 1,21 dollari e la sterlina è arrivata a 1,39 dollari per la prima volta da aprile 2019.
Riproduzione riservata ©
loading...