Finanza

La Borsa, gli indici di oggi 11 gennaio 2021

I numeri ancora preoccupanti dei contagi da Covid, con il ritorno di qualche focolaio anche in Cina, e i mercati azionari sui massimi dopo il rally della prima settimana di 2021 hanno portato a una flessione sulle Borse europee nella seduta dell'11 gennaio in attesa che si apra nei prossimi giorni la stagione delle trimestrali delle società quotate: tutti gli indici hanno chiuso in rosso e Piazza Affari, che aveva guadagnato il 2,5% nella scorsa settimana, è arretrata delo 0,32%. Le vendite hanno penalizzato soprattutto le società minerarie, quelle di trasporto, le auto e le costruzioni. A Milano male i petroliferi, con Tenaris e Saipem tra i peggiori, calo dell'1,7% per Unicredit e Telecom Italia. Bene invece Hera (2,4%) e il risparmio gestito grazie ai dati positivi della raccolta del mese di dicembre.
Dietrofronto dell'euro/dollaro tornato sotto 1,22. Spread sempre sui minimi da 5 anni a 105 punti.
Riproduzione riservata ©
loading...