Finanza

I temi del 2021: infrastrutture, green e cyber security

Il 2020 è stato l'anno del coronavirus, ma anche delle iniezioni di liquidità, dell'approvazione del Recovery Fund, dell'elezione di Biden in Usa e della speranza aperta dal vaccino. Negli Stati Uniti i mercati sono partiti con positività, mentre l'Europa è stata un po' trascurata, ma ha recuperato da novembre, soprattutto sugli investimenti value. Il 2021 partirà con la speranza di effetti positivi del vaccino già dal 2°trimestre, con l'attesa di piani fiscali. Il commento sui temi da tenere sotto osservazione di Antonio Cesarano, Chief Global Strategist di Intermonte SIM.
Riproduzione riservata ©
loading...