SEGRETARIO GENERALE ASSIOM FOREX

Bertotti: «Italia fuori dalla speculazione, spread resterà sotto quota 150»

Per il segretario generale Assiom Forex, Marco Bertotti, l'Italia è' uscita dal radar della speculazione portando a una “compressione dello spread e dei rendimenti dei titoli decennali ormai vicini ai minimi da 4 anni”. Per quanto riguarda le prospettive per le borse- che sono ormai tornate ai livelli pre corona virus- “i nostri operatori prevedono stabilita'”. Anche sul fronte delle prossime mosse delle banche centrali, gli operatori “non si aspettano novità. La Bce non si muovera' fino ad autunno e anche la Fed restera' in stand by”.
Riproduzione riservata ©
loading...