Nel 2019 le migliori opportunità arriveranno dall'azionario. Dopo anni di politiche monetarie accomodanti, è tornata la volatilità sui mercati e resterà anche nel 2019. Come orientarsi dunque nella scelta degli investimenti? Oggi è bene puntare a titoli ad alta qualità: società che distribuiscono dividendi e che abbiano dei buoni fondamentali. Bisogna, poi, scegliere società che possano garantire dividendi sostenibili anche nel lungo periodo. Proprio re-investimento da dividendi ha sostenuto negli ultimi anni il rendimento azionario. Si pensa infatti, che due terzi del rendimento azionario del Ftse Word sia derivato dai dividendi, che saranno una componente fondamentale anche nei prossimi 5 anni. Ce ne parla Stefania Paolo, direttore commerciale di BNY Mellon Italia.