Il prezzo del petrolio sta dimostrando grande volatilità. Dopo i rialzi dell'estate, i prezzi sono calati molto: quasi del 20% dai massimi di ottobre. Per questo l'Opec sta considerando l‘ipotesi di tagliare la produzione di 1,5 milioni al giorno. Le politiche di taglio, inoltre, sono concordate insieme alla Russia. Da indiscrezioni emerge che il taglio sia possibile. Ma quale sarà il trend del prezzo del petrolio nel 2019? Ce ne parla Antonio Cesarano Chief Global Strategist di Intermonte Sim