La proposta del Governo per incentivare l’acquisto di titoli di Stato italiani da parte delle famiglie italiane fa discutere. L’incentivo fiscale, la compatibilità con le norme europee e l’effettiva convenienza per il risparmiatore sono i principali nodi ancora da sciogliere, che Il Sole 24 Ore affronterà in un’inchiesta sul quotidiano in edicola domenica 7 ottobre.