La prima pagina di oggi
Leggi fino al 30/9 a soli 9,90 €Prima ti abboni, più leggi, più risparmiAbbonati

Finanza

Cambi 2019: il 49% degli operatori vede euro/dollaro stabile

Il sondaggio di dicembre condotto da Assiom Forex tra i suoi associati in collaborazione con il Sole 24 Ore Radiocor, rivela che per il 49% degli operatori il cambio euro dollaro rimarrà stabile nel corso dei prossimi mesi, una percentuale in deciso aumento rispetto al 33% di un mese fa. Praticamente paritarie invece le forze ai due lati opposti. Secondo il 24% degli operatori l'euro potrebbe rafforzarsi rispetto al dollaro man mano che la Bceprosegue nella sua manovra di riduzione dello stimolo monetario. Con la fine di dicembre infatti gli acquisti netti del quantitative easing giungeranno a termine mentre per il primo aumento dei tassi occorrerà attendere ancora almeno 9 mesi considerato che anche nel corso dell'ultima riunione del consiglio direttivo Bce è stata confermata la formula di tassi sui livelli attuali almeno fino all'estate 2019. Secondo il rimanente 27% invece l'euro potrebbe indebolirsi a vantaggio di un dollaro che dovrebbe beneficiare della decisione della Fed di continuare ad alzare i tassi di interesse in almeno altre due occasioni nel 2019 prima di raggiungere una posizione di neutralità.

Riproduzione riservata ©

Loading...

Consigliati per te