La diretta

Global Inclusion

Si tiene a Milano in diretta la maratona dedicata alla piena realizzazione dei principi dell'art. 3 della Costituzione italiana nei luoghi di lavoro e nel Paese. La guerra e i nazionalismi ricostruiscono le barriere che la globalizzazione voleva abbattere. Ma dove finisce una comunità e ne inizia un'altra? Qual è la linea tra i generi e i sessi, tra l'abilità e la disabilità, tra le periferie e il centro? Passando da una cultura che esclude a una cultura che include agiamo un'opzione etica e una strategia efficace per riavviare la crescita. Solo un ecosistema capace di valorizzare le differenze personali e di pensiero infatti può affrontare le sfide di questo decennio. Attraverso un'azione di riconoscimento della pluralità sosteniamo l'innovazione delle nostre imprese e preserviamo le basi che fondano il nostro modello di civiltà, convivenza e democrazia. Giriamo quindi la ruota della crescita per promuovere la partecipazione e trasformare il lavoro in uno spazio di dialogo e confronto.
Riproduzione riservata ©
loading...