FONDI EUROPEI

Ue: «La linea 6 della metropolitana di Napoli ora deve entrare in funzione»

di Vera Viola

Metropolitana di Napoli sotto stretto controllo della Commissione Ue per i ritardi nella costruzione. Ieri una delegazione della Dg Regio, guidata dal Capo unità Italia, Nicolas Gibert Morin, ha visitato i cantieri delle stazioni Chiaia e Municipio della Linea 6, dove sono da poco ripartiti i lavori. L'opera sconta ritardi dovuti in gran parte al recente braccio di ferro con il ministero della Cultura sulle griglie di ventilazione in piazza Plebiscito. «Il cantiere riparte – ha commentato Morin – La struttura è complessa e di pregio e ormai è realizzata. Non resta che accelerare. Ma – ha detto – è tempo che si decida sulla gestione: alla Commissione interessa soprattutto che l'opera possa entrare in funzione».
PER SAPERNE DI PIU’
Commissione Ue: «La linea 6 della metropolitana di Napoli ora deve entrare in funzione»
Riproduzione riservata ©
loading...