Economia

Turismo spaziale, in partenza con Soyuz un miliardario giapponese

Roma, 6 dic. (askanews) - Anche la Russia punta sul ricco filone del turismo spaziale. Da mesi si allena Yusaku Maezawa, miliardario giapponese pronto a prendere il via verso il cosmo a bordo di una navetta Soyuz per raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale.

La navetta MS-20 della Soyuz è stata portata in posizione sulla rampa di lancio di Baikonur in Kazakhstan. Partenza prevista, l'8 dicembre. Porterà sulla ISS i primi turisti per l'agenzia russa Roscocosmos dopo il canadese Guy Laliberté, fondatore del Cirque du Soleil, che partì nel 2009.

Maezawa, 46 anni, è il fondatore di Zozotown, il più grande sito di vendita online di abbigliamento e accessori in Giappone; ha un patrimonio personale di 1 miliardo e settecentomila euro ed è al numero 30 della graduatoria dei paperoni nipponici. E' un personaggio eccentrico collezionista di arte contemporanea. Il suo account Twitter è seguito da oltre 10 milioni di persone. Partirà con l'assistente Yozo Hirano e il cosmonauta russo Aleksander Missourkin.

Resterà in orbita 12 giorni e intende condividere le sue impressioni da turista sul suo canale YouTube, seguito da oltre 750mila abbonati. Non solo, ha già previsto il prossimo viaggio: è in lista per decollare con un volo privato intorno alla Luna con SpaceX, la società spaziale di Elon Musk, progetto previsto per il 2023.

Per cercarsi una compagna d'avventura aveva lanciato un concorso fra le ragazze nubili di almeno vent'anni. Gli hanno risposto in 30mila, ma poi ha annunciato che si porterà intorno alla Luna un gruppo di artisti.

Riproduzione riservata ©
loading...