Economia

Turismo sostenibile, Pecoraro: non perdere opportunità Pnrr

Roma, 4 ago. (askanews) - "Faccio appello ai comuni di Taranto, Agrigento, Sorrento, Assisi ,Tivoli ,Canistro (Aq) e ad altre decine di amministrazioni già operative nella Transizione EcoDigitak. Non si perda questa occasione". Così Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della fondazione Univerde e docente di turismo sostenibile a Milano Bicocca, Roma TorVergata, Napoli Federico II.

"Entro il 31 agosto i comuni ,anche piccoli, - aggiunge - possono accedere al bando di 150 milioni di euro per acquisire o ristrutturare hotel o altri edifici ad uso turistico adeguandoli alla transizione Ecodigital. Ecco un'occasione di modernizzazione del nostro Paese."

Cassa Depositi e Prestiti, con le risorse del PNRR, ha messo a disposizione dei Sindaci e dei privati 150 milioni di euro, destinate all'acquisto del diritto di proprietà o del diritto di superficie di immobili (almeno 3.500 mq. ) e alla ristrutturazione di quest'ultimi, in un'ottica di Turismo sostenibile e digitalizzazione.

Gli investimenti sono diretti anche in zone economicamente più svantaggiate o alle aree secondarie dove si intende promuovere lo sviluppo dei flussi turistici.

Riproduzione riservata ©
loading...