Economia

Trenta assunzioni per le nuove mascherine nella milanese Bls

di Luca Orlando

Per produrre mascherine da destinare agli ospedali la milanese Bls assume 30 persone e avvia la produzione su tre turni.
Cancellando o mettendo in stand-by anche numerosi ordini per prodotti industriali, ora messi in secondo piano dall'emergenza.
Il racconto dell'amministratore delegato dell'azienda nata nel 1970
Riproduzione riservata ©
loading...