Trading

Tecnologia: investire in Cina o in Usa?

di Rosalba Reggio

I piani di sviluppo sulla tecnologia di Cina e Stati Uniti sono grandi. In entrambi i casi si tratta di progetti di medio/lungo periodo che vedranno confluire sul settore ingenti capitali e che aumenteranno la competizione tra i due Paesi, già feroce da diversi anni. Già nel 2017, per esempio, la Cina ha superato gli Stati Uniti in numero di start up sull'intelligenza artificiale, nel 2019 il sorpasso ha riguardato la spesa in ricerca e sviluppo e il vantaggio cinese oggi si registra anche sul quantum computing. Su quale dei due mercati, dunque, è meglio investire in tecnologia? Risponde Roberto Tronci, Chief Investment Officer di Alvarium.
Riproduzione riservata ©
loading...