Economia

Startup, DiveCircle la piattaforma dei subaquei punta a crescere

  • 02:04

Roma, 2 mag. (askanews) - Aiutare i gli appassionati del mare e i divers a organizzare la propria vacanza e tutti i servizi necessari per un'avventura subaquea.

E' l'idea dell'agenzia di viaggi online DiveCircle, una startup del gruppo LVenture, spiegata dal suo amministratore delegato Massimiliano Miglio: "Dive Circle è una piattaforma dedicata ai sea lovers, una piattaforma dove l'amante del mare che può essere il subacqueo, lo snorkelista o chi vuole avvicinarsi a queste avventure, può organizzare l'intera vacanza andando a selezionare innanzitutto l'esperienza che vuole fare e poi andando a inserire tutti i servizi necessari".

"L'idea alla base di questa startup - prosegue - è quella di facilitare la programmazione di un viaggio subacqueo perché questo è un mercato molto ampio con una grandissima richiesta ma dal punto di vista degli stakeholders che ci sono dentro sono ancora destrutturati. E' un mercato ancora fermo a dei modelli di servizi anni '90".

Un'idea che sta riscontrando un ottimo successo sul mercato, tanto da convincere la startup a crescere con un aumento di capitale aperto da 300mila euro: "Dive Circus sta andando veramente molto bene, è in netta crescita sia dal punto di vista del brand che del fatturato. Un esempio su tutti è quest'anno che al primo trimestre 2019 abbiamo fatto +160% rispetto al primo trimestre del 2018".

"Stiamo automatizzando il processo di booking per far sì che il visitatore possa quotare l'esperienza che più desidera in maniera istantanea. Dall'altra parte stiamo lavorando su una piattaforma social perché uno dei problemi principali di questa tipologia di viaggi è che spesso manca il buddy, quindi la persona con cui condividere l'esperienza" conclude "quindi trasformare Dive Circle da una piattaforma puramente commerciale ad una piattaforma anche social che aggrega le due modalità".

Riproduzione riservata ©
loading...