Economia

Sanità, Murelli (Lega): "E' un investimento, non un costo"

Roma, 25 nov. (askanews) - "La sanità deve essere intesa come un investimento, non come un costo. La collaborazione tra il pubblico e il privato si è rivelata di importanza strategica in molti momenti, ad esempio durante la pandemia, per questo tale collaborazione deve essere valorizzata e continuata" lo ha detto oggi Elena Murelli (Lega) intervenendo in un Talk promosso da The Watcher Post dedicato alla sanità, alla presenza del Presidente della Commissione Affari sociali della Camera dei Deputati Ugo Cappellacci (FI), Barbara Cittadini, Presidente nazionale dell'Associazione italiana Ospedalità Privata (Aiop), e Marta Schifone, deputata FdI componente della Commissione Affari sociali alla Camera; un Talk durante il quale è stato presentato anche il Libro Bianco di Aiop. "In questo periodo - ha aggiunto - gli ospedali devono anche fare i conti con i rincari energetici. Il Governo ha fatto bene a riconoscere un sostegno agli ospedali privati nel decreto Aiuti Ter essendo anch'essi imprese energivore che tutelano la salute pubblica, ma bisogna trovare una soluzione di lungo termine. Un'idea potrebbe essere quella di agevolare gli investimenti sulle energie rinnovabili".

Riproduzione riservata ©
loading...