Economia

Re David (Fiom): stop trattativa rinnovo contratto metalmeccanici

Roma, 7 ott. (askanews) - Interrotto il tavolo di trattativa per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici con Federmeccanica e Assistal. Annullati i prossimi incontri già fissati. Lo ha reso noto la segretaria generale della Fiom, Francesca Re David.

"Come era prevedibile, la riunione che era programmata al tavolo di Federmeccanica Assistal per il contratto dei metalmeccanici di discussione sui temi del salario e sui temi economici ha prodotto un'accelerazione e una sterzata della trattativa. Federmeccanica si è presentata al tavolo dicendo che ci sono zero aumenti salariali oltre l'inflazione, in questo modo rigettando la piattaforma presentata da Fim-Fiom-Uilm", ha spiegato.

"Naturalmente questo è inaccettabile, noi abbiamo dichiarato una campagna di assembleee nei luoghi di lavoro e il blocco degli straordinari e delle flessibilità. Federmeccanica ha dichiarato che con lo stato di agitazione aperto non è disponibile a continuare gli incontri e ha interrotto il tavolo del confronto sindacale. E' il momento che i lavoratori e le lavoratrici riprendano in mano il loro contratto e facciano sentire alle imprese il valore e il significato dei metalmeccanici in questo Paese.

Riproduzione riservata ©
loading...