La prima pagina di oggi
Leggi fino al 30/9 a soli 9,90 €Prima ti abboni, più leggi, più risparmiAbbonati

Economia

NTT DATA investe nel Sud Italia, previste mille nuove assunzioni

  • 03:15

Napoli, 19 lug. (askanews) - Mille nuove assunzioni nel 2019 in tutta Italia. È il piano presentato da NTT DATA Italia che è alla ricerca di giovani talenti da inserire nel proprio organico nelle diverse sedi dislocate sul territorio: Milano, Roma, Napoli, Torino, Pisa, Treviso, Genova e Cosenza.

NTT DATA pone un'attenzione particolare all'Italia e ai suoi giovani attraverso un programma di assunzioni che riguarda neolaureati provenienti da facoltà di ambito tecnico-scientifico, a sviluppatori esperti in ambito SAP e per consulenti senior da inserire nelle sedi di Milano e Roma nell'area consulenza.

Toshi Fujiwara, Representative Director and Senior Executive Vice President di NTT DATA, ha visitato la sede di Napoli, al centro Direzionale, dove ha incontrato il management e i dipendenti di NTT DATA Italia.

"Il motivo per cui abbiamo deciso di investire in Italia e, in particolare, nel sud Italia sono le persone - ha spiegato Fujiwara - la gente in Italia è particolarmente innovativa e creativa. Investiamo sulla gente, perché la gente è un nostro asset".

Le posizioni aperte non riguardano solo i neolaureati ma anche giovani diplomati che l'azienda indirizzerà al percorso professionale, attraverso corsi di formazione.

"Noi enfatizziamo 3 caratteristiche nei giovani talenti che reclutiamo - ha continuato Fujiwara - innanzitutto la passione, poi la competenza e terzo la creatività. In particolare la creatività è molto importante per implementare la tecnologia, in tutti i processi innovativi. È questa la chiave del successo per i giovani".

NTT DATA pone attenzione alle persone e soprattutto alla popolazione femminile che oggi rappresenta il 30% dell organico. Percentuale che è destinata a crescere nei prossimi anni, con l'obiettivo di garantire quella diversità di genere che sempre di più porta valore al business.

Walter Ruffinoni, Amministratore Delegato di NTT DATA Italia.

"Siamo cresciuti tantissimo negli ultimi 5 anni, abbiamo decuplicato il nostro organico e continueremo a crescere - ha spiegato - i piani sono di continuare a investire non solo a Napoli ma anche a Cosenza prendendo spunto dal messaggio del nostro Presidente della Repubblica: dare un futuro a questo Paese investendo su donne, giovani e sud".

L'azienda inoltre ha annunciato l'estensione del proprio impegno a favore delle startup e dell'innovazione sia offrendo alle giovani imprese la possibilità di proporre i propri servizi innovativi alla rete di clienti di NTT DATA Italia, sia attraverso investimenti diretti nell'equity di alcune startup selezionate finalizzati all'integrazione dei servizi delle startup.

"Questo è molto importante per incrementare la redditività ed espandere il nostro business - ha concluso Fujiwara - al momento riteniamo importanti tre elementi: il primo, come abbiamo già detto, sono le persone, il secondo è l'università e il terzo sono le startup. Perché questo tipo di ecosistema di tre elementi può produrre nuove soluzioni e innovazioni per i nostri clienti. Ecco perché enfatizziamo questo ecosistema, soprattutto qui a Napoli".

Riproduzione riservata ©
loading...

Ultimi dalla sezione