Economia

Nelle scuole di sette Paesi europei arrivano i «guardiani dell’energia»

di Francesca Sofia Fumagalli

L'ottimizzazione energetica nelle scuole ha bisogno dei suoi guardiani. Questo il motto del progetto ENERGY@SCHOOL finanziato dal programma “Interreg Europa Centrale” della Commissione europea. ENERGY@SCHOOL è nato nel luglio 2016 e ha coinvolto oltre 40 scuole tra Italia, Germania, Austria, Ungheria, Slovenia, Croazia e Polonia, volenterose di istituire un sistema di gestione dell'energia al fine di monitorarne e migliorarne il consumo all'interno degli edifici pubblici.
Il progetto si è basato sulla creazione di due figure innovative: i Senior e Junior Energy Guardians. I primi sono educatori, amministratori di edifici e manutentori in grado di guidare il personale scolastico e gli alunni ad attuare comportamenti per ridurre gli sprechi ed essere più consapevoli dell'efficienza energetica all'interno degli edifici scolastici
Riproduzione riservata ©
loading...