Festival dell’Economia

Irti: “Un ordine mondiale sta tramontando e ne sta nascendo un altro”

“Un ordine mondiale sta tramontando e forse sta nascendo un nuovo ordine In cui le forze del sottomondo possono avere una voce”. Lo ha detto Natalino Irti, Professore emerito di Diritto Civile all'Università di Roma La Sapienza intervenendo al panel “Il mondo che verrà” durante il Festival dell'Economia di Trento. All'incontro ha partecipato anche il Premio Nobel per la Fisica Giorgio Parisi: “Gli Usa sono usciti male dalla guerra con l’URSS perché hanno perso la leadership del mondo. Bisognava fare un piano Marshall per la Russia. Se fosse stato fatto non ci sarebbe Putin”. Irti e Parisi, stimolati da Paolo Mieli, dicono che un ordine mondiale sta tramontando, che le risoluzioni Onu sulla Russia sono state votate “solo” da 30 Paesi, che però rappresentano più della metà della popolazione del mondo. E che la Cina non prenderà Taiwan con la forza.
Per approfondire Lo speciale Festival Economia di Trento
Riproduzione riservata ©
loading...