Economia

Innovazione e lavoro: la Campania punta su ricerca e start up

  • 02:29

Salerno, 29 mag. (askanews) - Innovazione, start up e soprattutto valorizzazione del lavoro dei ricercatori formati negli atenei del territorio: la Regione Campania punta su questo giacimento di risorse per la crescita e il rilancio dell'occupazione. E' quanto ha ribadito Valeria Fascione, assessore regionale all'Innovazione, all'apertura della decima "Borsa della Ricerca", manifestazione che fa incontrare ricercatori e imprese per esplorare opportunità concrete di collaborazione.

La Borsa della Ricerca, ospitata nel Campus universitario di Fisciano, riunisce per questa decima edizione 300 delegati provenienti da 32 università che in incontri one to one, si confrontano con i rappresentati di 70 imprese.

Dai progetti universitari a nuove imprese, accanto a nuovi rapporti di collaborazione: la formula della manifestazione - ha sottolineato Tommaso Aiello, presidente di Fondazione Emblema e coordinatore Borsa della Ricerca - si è rivelata nel tempo tra i più efficaci strumenti per dare concretezza agli obiettivi di sviluppo di tante start up e tantissime idee innovative su cui hanno puntato poi imprese già consolidate,

La Borsa della Ricerca è promossa da Fondazione Emblema con Regione Campania e Università Salerno.

Riproduzione riservata ©
loading...