Economia

Il Gruppo Fini rilancia il marchio: nuovi prodotti e campagne Web

Milano, 30 set. (askanews) - Compie i 110 anni di storia il marchio della gastronomia italiana Fini, famoso per i suoi tortellini ma non solo e leader nel settore della pasta fresca, con una produzione di oltre 4 milioni di chilogrammi annui e vendite superiori a 100 milioni di euro. Il Gruppo ha celebrato la sua lunga storia con un evento al Ride di Milano per far conoscere la rinnovata gamma di pasta fresca ripiena, con 15 nuove ricette.

"Sicuramente - ha detto ad askanews Giovanni Fazio, Amministratore Delegato del Gruppo - siamo conosciuti per il tortellino classico e lo abbiamo rifatto con l'attenzione alle materie prime e con una ricerca della pura emilianità. Puntiamo a gusti nuovi: la linea nuove tradizioni punta a quei consumatori che pur amando la pasta fresca cercano un consumo più continuo, che possa dare uno sfizio diverso rispetto alla tradizione. Su queste ricette, oltre alla cacio e pepe per esempio la salsiccia e friarielli, la scamorza e radicchio, vediamo il consumatore è alla ricerca di un gusto nuovo anche se legato a una tradizione italiana".

Un prodotto del made in Italy, con forti radici emiliane. "Il brand Fini - ha aggiunto Fazio - non è legato a un prodotto ma a un concetto gastronomico del mangiar bene e di portare sulla tavola degli italiani una tradizione emiliana. C'è un detto che dice "se l'Italia fosse una casa, l'Emilia sarebbe la sua cucina". Forse in Fini viene riconosciuta ancora la nonna che cucina con la vecchia tradizione".

Fini nacque come azienda nel 1912 per opera del suo fondatore Telesforo. Oggi rilancia il marchio con una campagna pubblicitaria tv e digital che punta innanzitutto sulla qualità. Luigi Famulari, chief marketing officer del Gruppo: "Telesforo Fini quando fondò la sua bottega nel cuore di Modena, in via Canalchiaro, aveva la sua mission, portare nella vita di tutti i giorni il gusto dell'autenticità. Fare le cose buone bene. E' quello che abbiamo continuato a fare nel corso degli anni e che oggi più che mai vogliamo continuare a fare, convinti che la qualità paga".

Riproduzione riservata ©
loading...