Economia

GP Nuvolari: 32esima edizione da record, 312 equipaggi al via

Milano, 16 set. (askanews) - 312 equipaggi provenienti da tutto il mondo, 48 case automobilistiche in gara, con oltre 100 vetture anteguerra fabbricate fra il 1932 e il 1939. Sono i numeri record della 32esima edizione del Gran Premio Nuvolari, la manifestazione di regolarità per auto storiche più antica d Italia che ha preso il via da Piazza Sorbello nel cuore di Mantova. Un'edizione particolarmente sentita perché quest anno si celebra il 130esimo anniversario della nascita di Tazio Nuvolari, il mantovano volante a cui la manifestazione è dedicata.

"32esima edizione, una edizione da record, abbiamo rivisto tanti amici, tanti equipaggi tante macchine provenienti da tutto il mondo. Abbiamo ritrovato quello spirito, quella voglia, quella passione che in questi anni ha fatto crescere la manifestazione e questo per noi organizzatori è di grande soddisfazione", afferma Claudio Rossi uno degli organizzatori del Gran Premio Nuvolari

Dal 16 al 18 settembre i 312 equipaggi a bordo di vetture di brand prestigiosi come Bugatti, Ferrari, Alfa Romeo, Porsche e Bentley prodotte dal 1919 al 1976 si sfideranno su un percorso di 1.100 km che si snoda fra i passaggi suggestivi di Lombardia, Emilia, Toscana, Marche e Veneto. Il driver Giuseppe Catalano che partecipa a bordo di una Fiat 1400. "Un pò di emozione perché è una gara lunga è un auto che va trattata con i guanti perché è un auto che ha fatto qualche giorno fa 70 anni e come tutte le 70enni va tratta con attenzione. La speranza è di vedere delle belle cose e divertirsi".

Fra i main sponsor c è Banca Generali che con il sostegno alla manifestazione intende sottolineare la propria vicinanza al territorio, alle famiglie e alle imprese, soprattuto in una fase di incertezza come quella di oggi. "È davvero importante per noi di Banca Generali private perché sul territorio lavoriamo. Nella mia area ci sono 360 bankers e in quest'area passerà proprio il Gran Premio Nuvolari. E quindi, così come riceviamo tanto dal territorio, è giusto restituire in attenzione vicinanza alle famiglie nell'appoggiare manifestazioni come queste, ma anche iniziative culturali, mostre d'arte, eventi musicali che come sempre, facciamo con grande piacere", spiega Alessandro Mauri, Area Manager di Banca Generali.

Il Gran Premio Nuvolari è anche attento alla sostenibilità: le emissioni prodotte dalle auto storiche lungo il percorso saranno compensate dalla piantumazione di alberi ad alto fusto, grazie all iniziativa Gran Premio Nuvolari Green realizzata con il patrocinio del Comune di Mantova

Riproduzione riservata ©
loading...