Economia

Generali Italia: welfare per imprese, lavoratori e loro familiari

Milano, 5 nov. (askanews) - Generali Italia ha lanciato Attiva Welfare, una nuova soluzione per offrire alle aziende di tutti i settori produttivi tutele per i loro dipendenti nelle situazioni più difficili, soprattutto alla luce dell'emergenza sanitaria che stiamo vivendo. Per la compagnia assicurativa si tratta di un modo per confermare il proprio impegno al fianco degli imprenditori per tutelare la salute dei lavoratori e, al tempo stesso, anche l'attività economica, proseguendo nel solco delle offerte già proposte in primavera.

"C'è una stretta correlazione - ha spiegato ad askanews Marco Oddone, responsabile Marketing e Distribuzione di Generali Italia - tra la tutela della salute e la possibilità di essere poi un'economia produttiva e in crescita. Da questo punto di vista la nostra attenzione è stata veramente massima, abbiamo fatto questa iniziativa legata a voucher di scontistica destinata alle aziende proprio avendo in mente i settori più colpiti. come quello del turismo o quello alberghiero".

Attiva Welfare si compone di due diverse soluzioni, integrabili fra loro: Attiva Welfare Benefit e Attiva Welfare Lungavita. "Una legata al mondo dei benefit - ha aggiunto Oddone - quindi a una piattaforma, a un contratto unico che permette all'impresa di completare quella che è l'offerta di benefit come coperture di indennità, servizi, consulenza medica a distanza, con una card che consente l'accesso con scontistica a un numero importante di cliniche di grande qualità, fino ad arrivare a un'ulteriore soluzione che è quella Welfare Lungavita, che permette di attivare delle coperture di puro rischio per il dipendente, ma anche per i suoi familiari, entrambe le soluzioni, infatti, sono estendibili ai familiari".

Entrambe le soluzioni proposte da Generali Italia si appoggiano a piattaforme tecnologiche e sono modellate intorno alle mutate condizioni di rischio sanitario degli ultimi mesi, tanto per le imprese quanto per le persone.

"Arrivare oggi con una soluzione di questo tipo - ha concluso Marco Oddone - credo possa essere un ulteriore passo avanti per la nostra filosofia di essere partner di vita per le persone e per le imprese".

Con l'obiettivo, in questo caso, di offrire uno strumento a tutela della salute e del benessere dei lavoratori delle imprese e a supporto della costruzione e della progettazione di un piano Welfare aziendale completo.

Riproduzione riservata ©
loading...