Economia

FMI: sussidi per economia green non buoni per mercati emergenti

Roma, 20 gen. (askanews) - "La mia più grande preoccupazione è che qualcosa che in principio è molto buono per accelerare la transizione verso l'economia verde utilizzando dei soldi pubblici per intensificare gli investimenti privati - è quello che fanno gli Stati Uniti - è quello che abbiamo appena ascoltato da Bruno e l'Europa sta facendo - potrebbe non servire bene i mercati emergenti e il mondo in via di sviluppo": lo ha affermato Kristalina Georgieva, direttrice generale del Fondo monetario internazionale, nel corso di una tavola rotonda al Forum economico mondiale a Davos, in Svizzera, riferendosi alla corsa ai sussidi nei Paesi sviluppati per incoraggiare lo sviluppo delle industrie green.

Riproduzione riservata ©
loading...